“Maternità”, di Sheila Heti (trad. Martina Testa)

Eh no, non ha funzionato. Questo è il libro delle occasioni mancate. L'evento è più unico che raro su ADC e spiace, è accaduto. Nessuna introduzione. Si parte così. Ho trovato l'impianto narrativo di "Maternità" scarsamente funzionale, un miscuglio di generi che, se ben fatto, avrebbe potuto costituire un punto di partenza brillante al fine … Leggi tutto “Maternità”, di Sheila Heti (trad. Martina Testa)

Intermezzo – (ri)leggere Siddhartha, a 40 anni e oltre

Siddhartha, un libro che scappa. La storia racconta che della prima copia se ne persero le tracce quando avevo sedici anni, forse perché prestata a un amico; una seconda si dileguò misteriosamente dopo un trasloco mentre la terza, di proprietà di marito, non uscì più dagli zaini, alla fine di una vacanza al mare. Un … Leggi tutto Intermezzo – (ri)leggere Siddhartha, a 40 anni e oltre

“Storiografie parallele – cos’è la non-fiction”, di Lorenzo Marchese

Tempo di lettura: 7mins Ho fermato il blog per qualche mese perché avevo bisogno di chiarirmi le idee: su che cosa stessi leggendo, cosa volessi leggere, cosa significasse quel necessario di cui tutti parlano. Ci stavo ragionando sopra da un po'* finché a primavera, poco prima di #Bookpride, mi accade di imbattermi nel post di … Leggi tutto “Storiografie parallele – cos’è la non-fiction”, di Lorenzo Marchese

“Il Tao della fisica”, di Fritjof Capra (trad. di Giovanni Salio)

"L'esperienza mistica è necessaria per comprendere la natura più profonda delle cose, e la scienza è essenziale per la vita moderna. Ciò che ci serve, quindi, non è una sintesi ma un'interazione dinamica tra intuizione mistica e analisi scientifica"Fritjof Capra, "Il Tao della fisica", 1972 - Adelphi 1982/89/98 - p356 **** "Nel nostro ambiente terrestre, … Leggi tutto “Il Tao della fisica”, di Fritjof Capra (trad. di Giovanni Salio)

“Artico – la battaglia per il Grande Nord”, di Marzio G. Mian. #adcNorthPole (2)

"La fetta di mondo che paga il prezzo più alto per effetto del cambiamento climatico è anche quella che, per le stesse ragioni, offre immense opportunità di conquista e di potere, nuove rotte marittime commerciali, esotiche destinazioni turistiche, nuove frontiere di sviluppo e di ricchezza, altre inesplorate, sterminate praterie per la ricerca e il progresso" … Leggi tutto “Artico – la battaglia per il Grande Nord”, di Marzio G. Mian. #adcNorthPole (2)

#adcNorthPole: un viaggio al Nord (intro)

Certo, a chi non sarebbe piaciuto cominciare così? Kit Harrington/John Snow - Game of Thrones (David Benioff - DB Weiss)."Cronache del ghiaccio e del fuoco", George RR Martin (Ita: Mondadori) O anche così: Tobias Menzies/Commander James Fitzjames, (27/07/1813 - 1848?) alto ufficiale britannico che partecipò alla famosa "Spedizione Franklin" in qualità di comandante della HMS … Leggi tutto #adcNorthPole: un viaggio al Nord (intro)

“Cleopatra”, di Alberto Angela

Credo molto nella rivoluzione editoriale operata dalla narrative non-fiction contemporanea. Tutto viene forse dall'idiosincrasia che noi lettori di una certa età abbiamo sviluppato nei confronti di un approccio alla saggistica che si potrebbe riassumere tirando in ballo l'evocativo concetto del "mattonazzo". La questione in sé è banale: ci siamo formati così, idiosincratici - da lettori … Leggi tutto “Cleopatra”, di Alberto Angela

“Atlante sentimentale dei colori”, di Kassia St Clair (trad. di Claudia Durastanti)

Chi di noi non ha un colore preferito? Magari non ne siamo consapevoli eppure c'è per forza, esiste, è lì - ma non è un colore vero è proprio, non lo è quasi mai. Molto più spesso infatti è soltanto una sfumatura ben precisa: una tonalità.La mia per esempio è il malva, perché mi aiuta a … Leggi tutto “Atlante sentimentale dei colori”, di Kassia St Clair (trad. di Claudia Durastanti)

“Grande trampoliere smarrito”, di Arthur Cravan – a cura di Edgardo Franzosini (*)

Ma quanto mi piace Edgardo Franzosini. C'è che qualsiasi cosa lui scriva, io devo leggerla per forza. Sarà che sono cresciuta a suon di favole prima e con le rime omeriche poi, rendendomi di fatto dipendente - me lo spiego così - da un certo modo di raccontare storie, con quel gusto che mi prende … Leggi tutto “Grande trampoliere smarrito”, di Arthur Cravan – a cura di Edgardo Franzosini (*)